News e
Approfondimenti

Approfondimenti scientifici

EMOFILIA A CONGENITA E ACQUISITA: STESSI SINTOMI, MA TANTE DIFFERENZE

L’emofilia A congenita e l’emofilia A acquisita (AHA, Acquired Hemophilia A) sono due malattie associate ad una coagulazione del sangue insufficiente che espone chi ne è affetto al rischio di sanguinamenti incontrollati. In entrambi i casi, il deficit della coagulazione è provocato da una carenza di fattore VIII. Tuttavia, mentre nella forma congenita della malattia...
Leggi tutto

EMOFILIA, NON SOLO UNA QUESTIONE DA UOMINI

L’emofilia A è una malattia genetica legata alla presenza di una mutazione all’interno di un gene localizzato sul cromosoma X, il gene F8, che codifica il fattore VIII. La mutazione può insorgere sia negli uomini che nelle donne ma, di solito, si tende a pensare che soltanto gli uomini colpiti manifestino i sintomi dell’emofilia, mentre...
Leggi tutto

FATTORE VIII, EMOFILIA E GRAVIDANZA: MONITORARE I VALORI PER SCONGIURARE I RISCHI

Nelle donne portatrici o affette da emofilia che intendono mettere al mondo un figlio, il desiderio di maternità può essere accompagnato dalla paura di non riuscire a portare a termine la gravidanza o di incorrere in grossi rischi sia per sé stesse che per il nascituro. In realtà, i dati oggi a nostra disposizione ci...
Leggi tutto