News e
Approfondimenti

Approfondimenti scientifici

PUPs E INIBITORI: CONOSCERE IL RISCHIO PER PREVENIRLO AL MEGLIO

Lo sviluppo degli inibitori rappresenta un grave pericolo per tutti i pazienti affetti da emofilia A, ma esiste una sottopopolazione di emofilici particolarmente esposta a questa minaccia: i PUPs (Previously Untreated Patients) affetti da emofilia A grave, cioè pazienti che presentano le forme più gravi di mutazione del fattore VIII e che si approcciano per...
Leggi tutto

ITI: I FATTORI CHE INFLUENZANO IL SUCCESSO DELLA TERAPIA

Il raggiungimento dell’immunotolleranza nel 70% dei pazienti con inibitori è sicuramente un risultato notevole, ma non ancora sufficiente. Per mettere a punto una terapia che risulti efficace su tutti i pazienti è necessario comprendere come mai, in alcuni casi, la terapia ITI (Immunotolerance Induction) non mostra la sua efficacia, e individuare tutti i fattori che...
Leggi tutto

INIBITORI A BASSO O AD ALTO TITOLO: QUANDO LA QUANTITÀ FA LA DIFFERENZA

La comparsa degli inibitori contro il fattore VIII è un problema che riguarda circa il 20-30% dei pazienti affetti da emofilia, e che può mettere seriamente a repentaglio la loro salute. Per contrastare gli inibitori in maniera efficace è di assoluta importanza individuare prima possibile la loro comparsa, nonché stabilire in che quantità essi vengono...
Leggi tutto